FLC CGIL Matera

  • Full Screen
  • Wide Screen
  • Narrow Screen
  • incrementa grandezza carattere
  • Default font size
  • Riduci grandezza carattere
05 Dicembre

Vertenza esclusi concorso dirigenti scolastici

Scritto da  Scuola
in Docenti
Valuta questo articolo
(0 Voti)

La FLC CGIL di Matera propone la VERTENZA CONCORSO DIRIGENTI SCOLASTICI 2017

In data 24.11.2017 è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il DDG del 23.11.2017 n. 1259 con il quale è stato bandito il concorso per l’assunzione di 2425 Dirigenti Scolastici su tutto il territorio nazionale.

Dalla platea dei destinatari del bando in questione rimangono esclusi:

  • i docenti neo-immessi in ruolo che non abbiano ottenuto la conferma in ruolo per le più svariate ragioni;

Il requisito per poter accedere al suddetto concorso prevede il possesso della laurea nonchè dei 5 anni di servizio nel sistema nazionale di istruzione incluso il servizio a tempo determinato.

La FLC Cgil ritiene che l’aver escluso la predetta categoria di docenti sia illegittimo e pertanto ritiene che il DDG appena pubblicato possa essere impugnato avanti al TAR del Lazio al fine di richiedere l’ammissione con riserva di tutti coloro che avranno presentato la domanda di partecipazione, ma che si troveranno ad essere esclusi in applicazione delle clausole del bando in questione.

INDICAZIONI OPERATIVE PER PROPORRE RICORSO AL TAR LAZIO

Quale tipo di ricorso

Il ricorso deve essere proposto dinanzi al TAR Lazio ed avrà come oggetto l’impugnativa del DDG del 23.11.2017 pubblicato in GU in data 24.11.2017, nella parte in cui tale atto, avente carattere generale, non prevede la possibilità della categoria dei docenti su indicati di poter partecipare all’indicendo concorso.

Chi può fare ricorso

Il personale docente neo immesso in ruolo, in possesso di un diploma di laurea e che abbia prestato servizio in qualità di docente per almeno 5 anni di servizio nel sistema nazionale di istruzione (anche a tempo determinato) e che abbia manifestato l’interesse a partecipare al concorso in questione presentando la relativa domanda.

Scadenza

Venerdi 5 gennaio 2018.

  • La documentazione richiesta:

Per partecipare al ricorso gestito dall’Ufficio legale nazionale, sarà indispensabile che ciascun ricorrente abbia già provveduto ad inoltrare la richiesta di partecipazione al concorso (il fac simile è in allegato) all’Ufficio Scolastico Regionale di competenza entro la data del 29 dicembre 2017 (non avendo la possibilità di inoltrarla tramite istanze on line, la domanda dovrà essere inviata via Pec o per raccomandata A/R).

Per informazioni e adesioni Chiamare al n. 3342028501 – Dott. Colucci.

                                                                   La segretaria generale provinciale

                                                                                Angela URICCHIO

34 Visualizzazioni  | 
Sei qui: Scuola | Canali | Docenti | Vertenza esclusi concorso dirigenti scolastici

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, acconsenti all’uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione Cookie Policy. L'adozione di questo controllo, risponde al "Provvedimento del Garante della Privacy dell' 8 Maggio 2014" per la protezione dei dati personali.

EU Cookie Directive Module Information